Domande sull addominoplastica

Quando una dieta sana e un regolare esercizio fisico non danno l’effetto desiderato, una addominoplastica può essere l’unica soluzione per ottenere un addome piatto e tonico. L’obiettivo di una addominoplastica è proprio quello di rimuovere il grasso in eccesso e la pelle cascante mentre si ripristinano i muscoli addominali.
Prima di sottoporsi a una addominoplastica, è bene conoscere alcune nozioni di base:

Esistono due tipi di addominoplastica: la mini-addominoplastica e l’addominoplastica completa. La mini-addominoplastica si concentra sul basso addome per tirare la pelle flaccida senza intervenire sul tessuto muscolare. La procedura standard, invece, si estende a tutta la parte inferiore del tronco, rimuovendo la pelle e il grasso in eccesso e accorciando i muscoli sottostanti. Il chirurgo plastico, a seconda delle vostre esigenze, sarà in grado di consigliarvi la procedura più adatta al vostro caso. Da scoprire : http://www.larottadikessel.it/2020/02/17/mastoplastica-additiva-regalati-un-seno-nuovo/
Il recupero dopo un’addominoplastica richiederà diverse settimane. L’addominoplastica è una procedura abbastanza invasiva che richiede un tempo di recupero più lungo di molte altre procedure di chirurgia estetica, fino a tre settimane. Per i primi cinque giorni, è una buona idea avere qualcuno che possa aiutarti a casa nelle attività quotidiane.
Il riposo e gli antidolorifici per i primi giorni vi aiuteranno a recuperare rapidamente.
È molto importante capire che una addominoplastica non è un modo per perdere peso. Sarebbe piuttosto opportuno perdere peso prima di una addominoplastica senza ricorrere alla chirurgia per risolvere i problemi di peso che hanno più di un anno. Inoltre, se avete già perso peso in modo significativo, sarebbe opportuno attendere da sei mesi ad un anno prima di sottoporsi ad un intervento chirurgico una volta che il vostro peso è stabile.
I risultati di una addominoplastica sono tecnicamente permanenti, ma per mantenere i risultati nel tempo è necessario evitare grandi fluttuazioni del peso. Questo per evitare l’effetto yo-yo che farebbe gonfiare di nuovo l’addome.
Anche se la chirurgia addominoplastica è più comune nelle donne, soprattutto dopo gravidanze multiple, ciò non toglie che sia molto efficace anche per gli uomini. Infatti, anche gli uomini, dopo una significativa perdita di peso, possono avere un addome cascante e muscoli addominali rilassati che a volte non possono essere corretti con il solo esercizio fisico.

Dopo un’addominoplastica, sarete felici di guardarvi di nuovo allo specchio e di indossare abiti a cui avete rinunciato da tempo. Se desiderate un parere da parte di chirurghi europei, specializzati in chirurgia plastica, sulla vostra idoneità alla chirurgia addominale, inviateci subito la vostra richiesta con qualche foto, il nostro team è a vostra disposizione per aiutarvi nella vostra ricerca!
Addominoplastica e gravidanza

La gravidanza è uno dei fattori più importanti nella formazione di lassità cutanea, adiposità e smagliature nella zona addominale. Alcune donne incinte tendono ad ingrassare molto, il che rende la situazione ancora peggiore. L’addominoplastica è indicata nelle donne che hanno sviluppato questi difetti durante la gravidanza.

Cosa deve fare una donna che vuole fare un’addominoplastica, ma sta pianificando una gravidanza?

La gravidanza porta ad un allungamento dei tessuti e, di conseguenza, ad un probabile ulteriore rilassamento della pelle, soprattutto in caso di significativo aumento di peso. Se la paziente decide di sottoporsi a un’addominoplastica prima della gravidanza, è probabile che sarà necessaria una revisione chirurgica. Se la gravidanza è pianificata relativamente presto, in modo che la qualità della vita della paziente non sia compromessa per un lungo periodo di tempo, è consigliabile procedere con l’operazione dopo il parto.

La liposuzione fa male?

In contrasto con la liposuzione di vecchia scuola che utilizza la forza meccanica per rompere le cellule di grasso, metodi moderni di liposuzione sono molto più dolce così come più efficace. La cosiddetta liposuzione tumescente utilizza la forza dell’acqua per liberare il grasso ostinato. La liposuzione è minimamente invasiva, il che significa che il paziente è sveglio e confortevole durante la procedura. Se necessario, si può aggiungere un sedativo nell’acqua per mantenere il disagio al minimo e si può applicare un anestetico locale sull’area interessata. Prima di sottoporsi a una procedura di liposuzione, è necessario discutere con il chirurgo il livello di sedazione desiderato.
La liposuzione è più facile di altri interventi chirurgici?

La cosa più gratificante per un chirurgo plastico è sentirsi rispondere dai pazienti che vanno matti per il loro nuovo corpo e per la nuova iniezione di fiducia che dà loro. Negli anni di migliaia di liposuzioni eseguite nell’area di Nashville, il sentimento più comune che abbiamo sentito è “Mi hai cambiato la vita – vorrei averlo fatto prima!” oppure “Lo rifarei di nuovo in un attimo, è stato così facile! Non è una decisione facile sottoporsi a un intervento di chirurgia estetica, e molte donne (e uomini) impiegano mesi, se non anni, per riflettere sulle loro possibilità. Una volta che un paziente ha subito l’intervento, spesso si stupisce di quanto sia stato facile.
Il grasso tornerà in altri posti?

Essere in grado di rimuovere permanentemente il grasso della pancia suona troppo bello per essere vero, non è vero? In effetti, una delle domande più frequenti è se la liposuzione si limita a spostare il grasso in altri punti del corpo. La risposta è no. La liposuzione è una procedura una tantum che rimuove le cellule di grasso dal corpo per sempre. Se avete la liposuzione sullo stomaco, quella zona conterrà meno grasso in seguito. Lo stesso vale per le cosce, le braccia, i rigonfiamenti del reggiseno. Questo non significa che dopo la liposuzione si possa gettare al vento ogni cautela e adottare una dieta e uno stile di vita malsano. La liposuzione non può impedire che le future cellule di grasso si accumulino se non si continua a seguire una dieta e a fare esercizio fisico, ma rimuove le cellule di grasso esistenti in modo permanente.
Devo andare a dormire durante la liposuzione?

No. I metodi di liposuzione possono variare tra i chirurghi, ma la maggior parte applicherà una combinazione di acqua, laser e tecnologia a radiofrequenza per rimuovere le cellule di grasso e stringere la pelle. Tutti questi metodi sono procedure minimamente invasive che non richiedono l’anestesia generale. Qualsiasi potenziale disagio del paziente può essere minimizzato con la sedazione per via endovenosa, ma non tutti i pazienti richiedono la sedazione durante la procedura.
Posso tornare al lavoro il giorno dopo?

Una tipica procedura di liposuzione dura circa 2 ore. Dopo di che ci si può aspettare di riprendere le normali attività entro 1-2 giorni. Alcuni dei nostri pazienti sono tornati al lavoro il giorno dopo la procedura di liposuzione, ma molti hanno bisogno di uno o due giorni in più per riprendersi completamente. La guarigione è rapida e se non si avverte alcun disagio, non c’è motivo per non tornare al lavoro. Dal punto di vista clinico, l’unica restrizione che il vostro medico vi imporrà è che non potrete tornare a casa dopo l’intervento se avete ricevuto un sedativo.
Quando potrò fare esercizio fisico dopo la liposuzione?

Noi di NuBody Concepts consigliamo ai nostri pazienti di iniziare a fare esercizio fisico delicatamente una settimana dopo l’intervento, ma di smettere di fare esercizi pesanti per 2 settimane.
Quando posso fare sesso dopo la liposuzione?

Molti pazienti si preoccupano di fare sesso troppo presto dopo un intervento. Poiché la liposuzione non comporta tagli o punti di alcun tipo, non c’è alcuna preoccupazione che si possa danneggiare qualcosa. Tuttavia, dopo l’intervento potreste avvertire un leggero disagio, lividi o gonfiore. Gli stessi fattori che potrebbero impedirvi di fare esercizio fisico in modo troppo rigoroso potrebbero anche impedirvi di diventare intimi troppo presto. Il punto è che dovreste ascoltare il vostro corpo. Quando ci si sente a proprio agio, il momento è quello giusto.
Avrò bisogno di punti con la liposuzione?

No. La meraviglia dei metodi di liposuzione di oggi è che non comporta tagli, cuciture o punti di sutura. Le piccole incisioni necessarie per operare la cannula sono così insignificanti che non vengono suturate o pinzate. Pertanto, si guarisce facilmente e si può riprendere la maggior parte delle attività quotidiane entro 24 ore.
Quando vedrò i risultati?

Al momento della visita di controllo, 6-8 settimane dopo l’intervento, di solito vedete l’80%-90% dei risultati che otterrete, ma i singoli casi variano. La maggior parte dei pazienti vede risultati immediati dopo la procedura, tuttavia alcuni gonfiori post-operatori possono temporaneamente invertire o oscurare tali risultati. Per vedere i risultati finali, si dovrebbe dare 6 mesi.
Posso fare una liposuzione se non ho finito di avere figli?

Sì. La liposuzione non interferisce in alcun modo con l’avere figli. Il grasso che viene rimosso con la liposuzione non tornerà nelle zone trattate anche se si rimane incinta.
La liposuzione è meglio del congelamento dei grassi?

Il congelamento dei grassi come CoolSculpting mira a congelare le cellule di grasso in una serie di trattamenti. Nel corso delle settimane che seguono ogni trattamento, il vostro corpo elimina queste cellule di grasso attraverso le vostre funzioni corporee. Con la liposuzione, le cellule di grasso mirate sono immediatamente sparite dopo la procedura, e non sono necessari trattamenti ripetuti, e ci si può aspettare di vedere risultati migliori e più immediati con la liposuzione.
I pazienti sono felici dopo la liposuzione?

Alla NuBody Concepts siamo orgogliosi di aver costruito la nostra eredità con l’onestà, un tratto prezioso perso nell’odierno mondo delle false promesse. I diversi tipi di corpo richiedono risultati diversi, e siamo orgogliosi di dare risposte dirette. Se pensiamo che non otterrete i risultati desiderati, ve lo diremo in anticipo. Le aspettative realistiche danno risultati realistici e pazienti più felici. La nostra integrità, unita all’eccellente lavoro del nostro chirurgo plastico certificato dal consiglio direttivo e ai suoi 20 anni di esperienza, creano il risultato di cui i pazienti sono soddisfatti.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*

code